background verde

lunedì 10 giugno 2013

Color albicocca

Stiamo imbiancando sala e vano scale. O meglio, da tre giorni stiamo solo sbaraccando, svuotando, smontando, che mai avrei pensato che in undici anni e mezzo di permanenza in questa casa si fossero accumulate così tante cose in una unica stanza, sebbene sia la più grande. Ho declutterato male evidentemente, oppure le cose che sbatto fuori dalla porta mi rientrano dalla finestra, non ho altre spiegazioni. C'è di buono che saltano fuori cose che avevo dato per disperse definitivamente, ma come dice un detto della saggezza dei nostri nonni, "la casa non ruba, nasconde".

A dire il vero il mio contributo tra sabato ed oggi è stato piuttosto scarso. Ho avuto un crollo drastico di pressione che mi ha steso, tolto appetito ed energie, e anche fiato. Viaggio con una minima tra i 55 e i 60, e una massima che non supera i 105: quando sto bene credo di non avere valori simili neanche mentre dormo. Ma sto risalendo piano piano, oggi ho ricominciato a mangiare (e mi sono pesata, manco ci avessi guadagnato la perdita di qualche etto, niente!) e domani se il cielo collabora mi armo anch'io di rulletto e via. E' da dire che mio figlio mi sostituisce egregiamente. Ormai è grande abbastanza da mettersi sotto seriamente e collaborare.
Ho scelto io il colore delle pareti anche per questo turno di imbiancatura, come le altre volte (il Gatto Alfa pur di non sentirmi brontolare sul colore per tutti gli anni successivi al lavoro non batte ciglio, mi porta la palette del colorificio e mi lascia fare. E io cavalco l'onda hehehe): avrò le pareti color albicocca. Devono fare pendant con le tende da sole che ho scaramanticamente già cucito, nuove nuove, a sostituire quelle vecchie gialle e grigie, che dopo nove anni di lavoro bastava guardarle che riiiiiiip! si squarciavano.
Mi mette allegria questo colore. Mi ricorda un rossetto che acquistai da ragazzetta, a pensarlo adesso inorridisco al ricordo della mia bocca di quel colore (mora che sono... bleah), ma al tempo mi piaceva, e molto. Ma erano gli anni ottanta.
Chissà che sia di buon auspicio e porti un po' di sole.

4 commenti:

Laura GDS ha detto...

Anche a me tocca re-imbiancare e credo che mi toccherà farlo da sola tra giugno e luglio. A parte smontare e coprire tutto non saprei da che parte incominciare! Ah ok scegliere il colore, ma qui siamo banalmente bianchi.

Miss Marple ha detto...

So benissimo il lavoraccio che e' imbiancare... Qui da me finalmente abbiamo finito di darlo in tutta la casa, uno sfacelo dato che potevamo farlo solo nei fine settimana...
Colore un classico bianco, con le altre tonalita' ho sempre paura di sbagliare e che poi mi vengano a noia.
Un abbraccio
Sonia

angela ha detto...

Noi abbiamo imbiancato cameretta e soggiorno, ma quest'anno abbiamo optato per il bianco, perchè da noi c'è molta umidità e ci tocca imbiancare ogni anno, invece con il bianco basterà fare qualche ritocco il prossimo anno...Odio imbiancare quasi quanto i traslochi!! Riprenditi mi raccomando e non strafare!!!

Ely75 ha detto...

Buon tinteggio !