background verde

mercoledì 20 settembre 2006

Letteraperta

Cari assicuratori,


vorrei una risposta ad un semplice quesito che mi pongo da giorni, in quanto mi accingo a rinnovare entro ventiquattr'ore la polizza RCA sulla mia Twingo sgangheretta. Il questio così si formula.


Come può essere che, nel passare io da una classe bonus-malus 9 a una classe bonus-malus 8, senza mai, dico mai aver fatto nemmeno l'idea di un incidente (tocchiamo ferro, ndr), avendo io da tempo superato l'età di rischio che voi identificate con la soglia dei venticinque anni, come può essere dicevo che io paghi ben TRE euro in più rispetto allo scorso anno.


Prego astenersi da risposte stile "cazzate" come quelle che ho ricevuto chiamando il vostro call-center (gli incidenti NON sono aumentati ma diminuiti dall'introduzione della patente a punti, e la mia macchina NON è in stato di degrado).


Ringrazio e cordialmente attendo un motivo valido per non sentirmi fregata e contenta.



Mamigà


3 commenti:

Giraldi ha detto...

Semplice...sono aumentate le tariffe! :-S
Passi in ottava classe ma nel frattempo la tarrifa per quella classe aumenta e rimane pressochè tutto cosi come è.
Ciao :-)) ....carino il tuo blog

LauraGDS ha detto...

sei andata dall'assicuratore a rivedere tutta la polizza? se non ci sono le clausole di "guida esperta" la polizza viene calcolata come se chiunque dai 18 anni in su la possa guidare.
Io l'ho scoperto quest'anno e ho abbassato il mio premio di 200 euro l'anno pur avendo furto e incendio.
Visto che ci sei fatti mettere dentro anche il servizio carro attrezzi e l'assistenza giuridica (in caso di contenzioso l'avvocato ti viene fornito e spesato dall'assicurazione): la scemata è che più accessori ci metti e meno paghi.

Mamiga ha detto...

@Giraldi: eh. E' la risposta sensata che ti aspetti da una addetta al servizio clienti. Una risposta che non ti fa sentire trattata da scemotta ma ti dice la verità. Moh...
@Laura: già chiarito telefonicamente :)
Mamigà