background verde

giovedì 29 ottobre 2009

Un SAL tutto mio

Rieccomi ad aggiornare il blog, dopo tanto tempo. O almeno a me è sembrato tanto, perchè dall'ultimo post ad ora ho crocettato,e  crocettato, e crocettato... tante piccolissime cose. Non le ho pubblicate finora semplicemente perchè "qualcuno", detto il FORMATTATORE MASCHERATO, mi ha letteralmente depennato il programma con cui gestivo le immagini fino a due mesi fa, lasciandomi il compito ingrato di cercarmene un altro e di imparare più o meno ad usarlo.
Ma tant'è, senza dilungarmi tanto per niente, ecco cosa ho prodotto.
Faccio una premessa: finita la copertina del post precedente, a cui mi sono dedicata con anima e corpo nel mese di agosto, mi accingevo a cercare un progetto nuovo da fare, avete presente quei momenti in cui se ne sente la necessità? Ben, per giorni ho sgarfato qua e là in cerca di ispirazione, finchè mi è venuta u'idea malsana: c'è chi fa di tutti i suoi lavori in sospeso dei SAL, per dargli un colpo di reni e toglierseli di mezzo, e così ho fatto anch'io tempo indietro con risultati eccellenti. Stavolta ho pensato a fare un SAL... dei ritagli. Ho messo in lista di eliminazione cioè tutti i ritagli di stoffa ricamabile che ho messo in un angolo negli anni, in attesa di isprazione, e ho deciso che fino a fine anno non inizierò altri lavoroni finchè non avrò tolto di mezzo pezzetti e pezzettini di rimasugli. Sono partita da qui

 

 




 


 


Per arrivare a qui, dove trovano posto...




Go to ImageShack® to Create your own Slideshow
...segnalibri, trovaforbici, portaaghi, dei copribarattoli per le erbe che quest'anno ho essiccato raccogliendole dal mio giardino (melissa, timo, origano e quant'altro) eccetera eccetera. Con un ritaglio di lino ho anche realizzato un ricamo che andrà a coprire il coperchio di una scatola destinata a contenere delle vecchissime statuine del Presepe. Più di qualche lavoro non l'ho nemmeno inserito nello slideshow, vuoi perchè l'ho regalato, vuoi perchè non ho pazienza per fotografare tutto, (e non mi iresce nemmeno granchè bene se devo dirla tutta). Comunque sono molto soddisfatta.
Un piccolo spazio devo dedicarlo anche allo swap Halloween organizzato dal gruppo Puntocroce, la mia abbinata era Tiziana (che ringrazio tantissimo!!!) e guardate quante meraviglie ho ricevuto!

 

 




 


 


Il pannellino è un amore, e l'ho già sistemato in cucina

 

 




 


 


Io invece dovevo spedire a Serena, e le ho mandato un porta aghi

 

 


.


 


 


che qui vedete aperto, i disegni li ho tratti da due free di Raimbow Gallery. Poi ho allegato anche un trovaforbici con ricamato un cappello da strega, dei dolci e qualche matassina, ma ho dimenticato di fare la foto al tutto prima di spedire, perciò non posso mostrarvi più di questo. Vabbè.
Il prossim post spero conterrà anche la foto del mio barattolo del SAL spazzatura, che è bello incicciato.

Nessun commento: