background verde

lunedì 31 ottobre 2011

Foto e foto


Ne ho fatti tanti di esami in questi ultimi due anni. Soprattutto negli ultimi sei mesi, mi hanno scattato più foto intime nei vari ospedali che non foto "normali" in famiglia. Ma tant'è, non è un problema, dopo un po' ci si fa l'abitudine, ce ne si fa una ragione perchè è meglio farsi fotografare o sforacchiare che non tagliuzzare, no? Non ho nemmeno più l'ansia da RMN, entrare in quel tubo che mi faceva tanta paura ormai non mi fa più nè caldo nè freddo.


Tra due settimane però, lunedì 14, vado da un fotografo che non è che veda poi tanto volentieri.
Ho la mammografia da fare, a Latisanville.

Suonerà strano, ma da quella "incriminata" sono passati quasi due anni, dopo quella non ne ho fatte più, solo ecografie, e ho paura.

Non di cosa ne salterà fuori, perchè parto con la convinzione che sarà tutto negativo (mi faccio l'autoesame piuttosto regolarmente, sono stata visitata venerdì scorso, il marker spione del seno era nei limiti, se ci fosse stato qualcosa o io o l'oncolaus ce ne saremmo pur accorti...). No, non sono in ansia per l'esito.

Sono in ansia per l'esame in sè. Mi sto catapultando di brutto indietro nel tempo, i ricordi affiorano, sento ancora dentro il pianto del momento in cui sono uscita dall'ambulatorio coi lacrimoni perchè avevo intuito qualcosa ma non volevo crederci, pensavo che l'immaginazione mi stava giocando un tiro poco simpatico, tant'è che mi sono sforzata di dimenticarmene nei giorni immediatamente successivi e ci sono pure riuscita. Quel giorno, tornando a casa, ho perfino sbagliato strada trovandomi inaspettatamente di fronte al casello dell'autostrada, che ho dovuto per forza imboccare uscendo una quarantina di chilometri più a nord. E per fortuna avevo con me mia madre munita di spiccioli, perchè dall'agitazione non riuscivo nemmeno a trovare il portafogli...

Ho due settimane per farmela passare. E ci riuscirò senz'altro, visto che domani e dopodomani c'è festa grande in paese con tanto di mercato tradizionale e mostre di tutti i tipi, e ho tutta l'intenzione di diluire la tensione tuffandomi negli acquisti per Natale e alla ricerca di qualcosa di sfizioso per me.

17 commenti:

PuffolaPigmea ha detto...

Forza e coraggio.
Penso che sia normale sentirsi come ti senti tu.
Tutti abbiamo paura degli esami, IO senz'altro ne ho, e finora non ho ancora avuto davvero motivo. Dunque...  Forza e coraggio, appunto.
Facci sapere
ti abbraccio
A.

PuffolaPigmea ha detto...

Forza e coraggio.
Penso che sia normale sentirsi come ti senti tu.
Tutti abbiamo paura degli esami, IO senz'altro ne ho, e finora non ho ancora avuto davvero motivo. Dunque...  Forza e coraggio, appunto.
Facci sapere
ti abbraccio
A.

mpax ha detto...

mi piace molto la soluzione antistress del mercato per regali.  E il regalo per te, che sia costoso!!
Ciao
mpax

mpax ha detto...

mi piace molto la soluzione antistress del mercato per regali.  E il regalo per te, che sia costoso!!
Ciao
mpax

utente anonimo ha detto...

Niente di meglio che un pò di sano shopping per sviare i pensieri... Un abbraccio
Patrizia VR

utente anonimo ha detto...

Niente di meglio che un pò di sano shopping per sviare i pensieri... Un abbraccio
Patrizia VR

wolkerina ha detto...

e allora via con gli acquisti per tutti e per TE! un abbraccione

ziacris ha detto...

non ci si abitua mai, questa paura salta sempre fuori, e allora facciamoci coraggio e andiamo di sano shopping

timenn ha detto...

Sissì... acquisto terapeutico...
Davvero,  gli esami, come dici tu, ti riportano indietro nel tempo. Quel tempo "sospeso"... sospeso per paura di vederselo portare via...
E invece no... l'esame andrà bene e anchge questo diventerà ricordo.
Un abbraccio Claudia

timenn ha detto...

Sissì... acquisto terapeutico...
Davvero,  gli esami, come dici tu, ti riportano indietro nel tempo. Quel tempo "sospeso"... sospeso per paura di vederselo portare via...
E invece no... l'esame andrà bene e anchge questo diventerà ricordo.
Un abbraccio Claudia

utente anonimo ha detto...

shopping selvaggio!!

bacio,
daniela sloggata

utente anonimo ha detto...

shopping selvaggio!!

bacio,
daniela sloggata

staccata ha detto...

Ecco Mamigà...ricordi di quanto ti parlavo di quei post che mi è difficile commentare? Questo è sicuramente uno di questi. Trovo impossibile scriverti qualcosa di insato, di intelligente e soprattutto di opportuno. Ci credo che hai paura, chiunque ne avrebbe al tuo posto. Allontanarla con lo shopping non sconfigge quella brutta bestia che si riaffaccia sempre, per quanto ti sforzi di cacciarla via. Però così la infili in una gabbia e la tieni distante, almeno fin quando non passeranno questi 15 giorni. E usa tutti i mezzi di distrazione che puoi, qualsiasi sistema, anche quello più stupido. Ne ho tantissimi da suggerirti, sai? Fammi un fischio e ti faccio l'elenco. Così le due settimane ti sembreranno meno infinite e poi... E poi sicuramente andrà tutto per il meglio. E allora viiiiiiiiiiia, un'altra puntatina di shopping. Ancora più piacevole stavolta, senza ansia a guastarne il piacere.
PS: Se trovi un paio di sandali gioelli rosso tacco 15 me li compri? Non sono per me, ma per una mia amica squilibrata  :-)
Baci baci baci baci

 

staccata ha detto...

Ecco Mamigà...ricordi di quanto ti parlavo di quei post che mi è difficile commentare? Questo è sicuramente uno di questi. Trovo impossibile scriverti qualcosa di insato, di intelligente e soprattutto di opportuno. Ci credo che hai paura, chiunque ne avrebbe al tuo posto. Allontanarla con lo shopping non sconfigge quella brutta bestia che si riaffaccia sempre, per quanto ti sforzi di cacciarla via. Però così la infili in una gabbia e la tieni distante, almeno fin quando non passeranno questi 15 giorni. E usa tutti i mezzi di distrazione che puoi, qualsiasi sistema, anche quello più stupido. Ne ho tantissimi da suggerirti, sai? Fammi un fischio e ti faccio l'elenco. Così le due settimane ti sembreranno meno infinite e poi... E poi sicuramente andrà tutto per il meglio. E allora viiiiiiiiiiia, un'altra puntatina di shopping. Ancora più piacevole stavolta, senza ansia a guastarne il piacere.
PS: Se trovi un paio di sandali gioelli rosso tacco 15 me li compri? Non sono per me, ma per una mia amica squilibrata  :-)
Baci baci baci baci

 

staccata ha detto...

Ehmmm... sempre io... Questo è sicuramente uno di QUESTI?? Ho. Bisogno. Di. Riposare. zzzzzzzzz zzzzzzzzzzzzzz zzzzzzz

staccata ha detto...

Ehmmm... sempre io... Questo è sicuramente uno di QUESTI?? Ho. Bisogno. Di. Riposare. zzzzzzzzz zzzzzzzzzzzzzz zzzzzzz

nevepioggia ha detto...

Io il 14 sarò a Milano per un controllo...ti penserò.