background verde

giovedì 26 febbraio 2015

Tricotin e tricoton... e non solo

E poi mi prende la fuffa, e parto...
.... con altre rose, e con le perle di legno riciclate...
...perchè in alternativa al freddo dei grigi sta bene avere il caldo dei marrone...
... e si impara anche a fare la chiusura senza attendere il lunedì, perchè il lunedì c'è mercato e al mercato c'è una bancarella che vende tutte le cavolate possibili ed immaginabili per chi fa bigiotteria, compresi i ganci di tutti i tipi, e ci si ingegna con un bottone e un'asola improvvisata con l'uncinetto.
E poi si tira fuori la Necchi, si fanno uscire per magia dal cestone dei ritagli tre avanzi di seta, rimasugli arrivati dal saccone della suocera che faceva camicie ai tempi che furono, e ci si accosta l'elastico avanzato da un rocchetto acquistato per cambiarlo sui pantaloni dei pigiami del figliuolo
e in mezz'ora di lavoro li si trasforma in...
.... elastici per capelli


Insomma, ci si dà da fare.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimi gli elastici!!! Non è che a pagamento me ne faresti due per mia figlia? ��

Anonimo ha detto...

Ops non ho firmato
Cristina B.

azzurrocielo ha detto...

vedo vedo che ti dai da fare, belli gli elastici per capelli, ma le collane sono veramente belle, mi fai venir voglia di provare
Annamaria