background verde

giovedì 15 dicembre 2011

GATTO! GATTO! Tutorial gattone fermaporta

Un gattone nuovo è arrivato a casa mia! Ma questo è un gatto che lavora eh, fa il fermaporta...





Stavolta voglio farvi vedere come ho fatto.

Ho disegnato a mano libera la sagoma del gatto su un foglio quadrettato rubacchiato a mio figlio, aggiungendo alla base cinque centimetri in altezza, Poi ho ritagliato accuratamente.



Ho doppiato la stoffa scelta, i dritti contro, e appuntato la sagoma. Con la matita bianca ho riportato i contorni sulla stoffa.









Ho ritagliato la stoffa seguendo la sagoma lasciando tutt'attorno un centimetro circa in più. Delicatamente, ho tolto la sagoma in carta e appuntato gli spilli direttamente sulla stoffa. Ho cucito a macchina lungo il disegno fatto a matita, lasciando sul lato che farà da base un'apertura di circa 15 centimetri.  Ho poi fatto delle tacche lungo tutti i bordi curvi.







. Ho poi fatto combaciare le cuciture di un fianco al vicino lato della base, facendo coincidere i diritti all'interno, e appuntato con gli spilli lungo un lato distante cinque centimetri dall'angolo. Cucito lungo la linea fatta dagli spilli, ho ritagliato la stoffa in eccesso a un centimetro dalla cucitura.







Ho rivoltato il tutto facendo attenzione a tendere bene gli angoli.

Ho imbottito per tre quarti il gattone con dell'ovatta sintetica, e per l'ultimo quarto con tanti piccoli sacchettini pieni di sabbia (io ho usato la sabbia per la lettiera, nuova ovviamente). Ho poi cucito a mano l'apertura che avevo lasciato.



Ed ecco il gattone, a cui non rimane che "disegnare" il muso. Per gli occhi ho incollato con la colla a caldo dei vecchi occhietti ricavati da un giocattolo che ho buttato, per il naso un bottone a cui si era rotta l'asola, i tratti del muso li ho ricamati con un punto filza e i baffi non sono altro che delle setole ritagliate da una scopa e infilate. Un fiocco al collo, un campanellino e un bottoncino e voilà, il guardiano di casa mi ^_^










6 commenti:

fiordicactus ha detto...

Che bello! E penso molto utile . . . Qui non durerebe molto, i cani rosicchiano tutto! :-)

Vorrei dedicarmi anch'io al cucito, mi piacerebbbe fare un paio di pigotte, chissà, magari per il prossimo Natale! :-)

Ciao, Fior

momma ha detto...

Ma che simpatico! Sai che sarebbe carino, magari con qualche modifica (non so, una tela grossa e ruvida davanti...) come tiragraffi?
R vedo che anche tu quando lavori hai un'aiutante che si chiama Maya come la mia, se non sbaglio...

Gata da Plar Mony ha detto...

Ma che bello!!!!
Guarda che musetto da piccola peste!!! ^____^

Ho trovato il tuo blog cercando sul web delle sagome di gatti... e ora continuo il tour perchè vedo delle cosine mooolllto interessanti dalle tue parti! ^^

A presto!

Debora ha detto...

Bellissimooooooooooo!

Elisa Schrödinger ha detto...

E' la prima volta che vengo sul tuo blog e..quante idee carine! Ho due gatte e tante porte che dovrebbero stare ferme, quindi penso che "copierò questa idea! Brava! <3

bricolage.ricette ha detto...

questo tuo gatto è bellissimo, anche il tuo blog è pieno di idee creative, complimenti. Da oggi ti seguirò