background verde

lunedì 9 dicembre 2013

Mamigalbero 2013 con sorpresa

In fondo al vialetto ieri si è fatto il solito albero

 Ops scusate, dicevo, albero (che qui con appliques spente e flash non si vede perchè i colori sono sfalsati, ma con la luce del giorno sullo sfondo delle mie nuovissime pareti color albicocca - si intravedono meglio sulla foto sopra - ci sta che sembra un bel quadro)
e il solito presepe, con la variante "provo le luci PRIMA e funzionano, attacco le luci DOPO e sono metà rotte". Ma tanto ormai lì sono e lì rimangono.
C'è il frangipane di Natale, un frangipane di diversi anni di età che dà il benvenuto a chi entra (soprattutto a me hahaha) che quest'anno si è adeguato all'atmosfera.

Poi ci sono le decorazioni natalizie alternative, quelle che saltano fuori dallo scatolone in fondo alla sala (chiamasi spigolo), e ti spediscono a passare una romantica serata di quasi quattro ore in prontosoccorso.
Ora so cosa augurare a chi mi sta particolarmente sul cu... ore. Caxxxxxo che male.
Gattle bells... gattle bells...


5 commenti:

Adriana ha detto...

Hahahahaha!!! Povera!!! mi dispiace, ti sarai proprio fatta male!
Buona guarigione e complimenti per l'albero e per la tinta delle pareti ;-)
Un Bacione

Ely blogger ha detto...

Ma quanto son curoisi sti micetti :-)
Hai proprio un bel alberone, il mio è grande 2 spanne :-))

Katia ha detto...

Ciao Sara,
che bello il tuo alberello, che bello dev'essere arricchirlo ogni anno e vederlo crescere! Ti prendo ad esempio per il mio ;-)
Tutta la mia solidarietà per il mignolino... A me è capitato l'anno scorso, ahia che malissimo!

momma ha detto...

Bellissimo albero! E fallissimo quella decorazione tutta nera a forma di capoccia di micio. Auguri per il mignolino!

momma ha detto...

Fallissimo = bellissima, accidenti al correttore automatico.