background verde

sabato 6 giugno 2009

Lettera aperta al sindaco

Egregio signor Sindaco,
ieri pomeriggio ho trovato nella mia cassetta delle lettere una busta indirizzata "ai genitori di F. Power". Di sicuro Lei di figli ne ha, e immagina cosa di solito contengano buste indirizzate  ai figli quando sono in così tenera età: solitamente comunicazioni sulla data fissata per il prossimo vaccino, comunicazioni scolastiche, obblighi da assolvere da parte nostra  o cose del genere. In genere questo tipo di buste mettono subito sul "chi vive", perchè si sa, bambini così piccoli non ricevono altri tipi di comunicazioni.
Si immagini quando, aperta la busta, ne ho estratto un... volantino elettorale. Volantino ben studiato tra l'altro, che mette al corrente noi mamme e papà, che secondo me Lei ritiene fondamentalmente persone che davanti al nome del loro figlio pronunciato da altri rimbecilliscono, di innovazioni e supposizioni sul futuro che avrà nell'immediato la loro scuola materna nel caso in cui Lei dovesse venire rieletto.
Ma io dico, ci prende per scemi? Il progetto che lei presenta è del tutto privo di attinenza alla realtà, corredato tra l'altro di informazioni riguardanti l'attuale situazione che danno la conferma che lei alla scuola materna non ha mai messo piede (cosa che  noi già si sapeva, ma così facendo ha tolto ogni dubbio anche a chi non se ne è mai curato). Oltretutto, non so da quali fonti ha ottenuto l'informazione riguardante il costo della retta mensile media  attuale paragonandola alla retta che chiedeva la scuola quando era gestita privatamente: io non ho MAI speso 50 euro al mese per mantenere all'asilo mio figlio (magari!) come lei sostiene, e se Lei ritiene per noi sconveniente tornare a pagarne 80 nel caso la scuola stessa tornasse privata io ringrazierei sentitamente: attualmente ne pago 85 quando mio figlio frequenta tutto il mese, con tutti i disagi che comuqnue concorrono, quindi faccia lei i conti.
Ma soprattutto, caro Sindaco,
NON SI USA IL NOME E COGNOME DEI NOSTRI BAMBINI PER FARE PROPAGANDA POLITICA, E' UNA BASSEZZA!!! SI VERGOGNI!!!

Una cittadina che domani voterà per il suo avversario

3 commenti:

Tittiz ha detto...

Un applauso!!!

utente anonimo ha detto...

ben detto!!
Angela,Ct.

Mamiga ha detto...

Grazie, grazie. Ho avuto ieri la buona novella che il sindaco in questione è ora ex sindaco. E vaffanzumme.