background verde

sabato 21 aprile 2012

L'infusaport, mancava lui

Oggi mi sono presentata, puntualmente come ogni mese, per il lavaggio dell'infusaport, all'infermeria del paese.
Mi siedo sulla poltroncina.
L'infermiera prepara l'ambaradam, nel mentre chiacchieriamo del più e del meno.
Mi disinfetta.
Faccio il solito respiro a fondo e BZIN! l'ago uncinato entra.
Male. Ma capita: il mio port è stato inserito piuttosto a fondo, infatti non si vede proprio se non per le cicatrici ormai bianche.
Cerca di aspirare. Il sangue non refluisce. Ma non è un problema, non a tutti refluisce. A me mai.
Preme lo stantuffo del siringone.

 La fisio non entra.

Stacca l'ago. Male.
Altro respiro a fondo. BZIN! Lo reinfila. Dolore!

La fisio non entra.

Ago difettoso? Cambiamolo.
Estrae l'ago. E io inizio a sudare.
Anche un po' ad innervosirmi, ma è un dettaglio.
Altra disinfettata.
Altro respiro a fondo.
BZIN! Maaaaale!

La fisio non entra. MER...*@£%§

Stacca l'ago. Brucia!
Che si fa?

Si fa che mi spedisce a Tisanville, a farlo fare in reparto, al quarto piano. Lì sono più esperte, li usano decine di volte al giorno. Lunedì mattina chiamo. Ma non ho molto tempo: sono già passati trentatre giorni dall'ultimo lavaggio.
E se non va?

"Signora, potrebbe anche essere intasato, può succedere. Se è intasato deve farlo togliere. Ma ci sono persone che lo tengono per diverso tempo anche così".
"Ma se si può tenere anche ostruito perchè consigliate di farlo lavare ogni 40-45 giorni al massimo?".
"Per evitare il rischio di avere coaguli. Non si sa mai. Non è bene."

Posso dirlo?
C@ZZO.

3 commenti:

widepeak ha detto...

sai come la penso, no? comunque mi dispiace un sacco, maledizione. spero sia una cosa risolvibile facilmente. bacio

Mamiga ha detto...

Si Annetta, so che tu gli avresti dato fuoco da mò, ma a me non ha mai dato un filo di noie in due anni accidenti! Che si sveglia proprio ora??? Non avessi altro per cui preoccuparmi... :/

Renata_ontanoverde ha detto...

Spero che tu risolva, anche a mio marito è successa una cosa simile. per giunta le infermiere nel caos si sono dimenticate di chiuderlo e per 40 gg. è rimasto con la valvolina provvisoria!