background verde

martedì 23 aprile 2013

Gattolini e gatto nero

Un anno e un mese fa, giorno più giorno meno, sono nati i cuccioli della mia Maya. Dati tutti e quattro in adozione alla velocità della luce due mesi più qualche giorno dopo, a parte quei due che ho la fortuna di avere sotto gli occhi quando voglio (con immensa soddisfazione, visto che Ninetta e Perla appunto stanno crescendo amatissime, coccolatissime e sanissime), degli altri due non ho voluto poi più sapere nulla. Sono andata a trovare Dora un paio di volte l'anno scorso, giusto perchè abita in una cascina a due chilometri da qui, e su uno dei percorsi che solitamente seguo quando durante la bella stagione faccio i miei giri in bicicletta, poi più niente. Per proteggermi, ecco. Perchè viviamo in campagna, ai gatti liberi può succedere tutto e niente, e volevo (e voglio) evitarmi sofferenze inutili per gatti non più miei.
Oggi però ho saputo che la mia Dora ha gattolinato in questi giorni, mi sto letteralmente sciogliendo dalla commozione, e sto cercando motivi validi per autoconvincermi ad evitare quella zona per i prossimi mesi. Ma come si fa? :D

Ps. sono riuscita a filmare Artù mentre chiama il maggiordomo in maniera molto poco velata. Insisto nel chiedere la gattaiola, ma chi di dovere continua imperterrito a non volerne sapere.


6 commenti:

meg ha detto...

Artù non ha niente da invidiare a Horatio & compagnia (ma Horatio è mitico, perché oltre alle richieste grattanti e miagolanti ha la sua posa da suricata che nessun altro gatto di casa riesce ad eguagliare!) di casa nostra nella questua pro-apertura porta. ;-)

io non resisterei alla tentazione di vedere dei micettini-ini-ini... d'altronde l'anno scorso mi sono fatta 220 km pur di vederne una nidiata! ;-)

Renata_ontanoverde ha detto...

eh, so' piezze 'e core.... ;)

Laura GDS ha detto...

capisco perfettamente che " chi di dovere" non ne voglia sapere. Una seccatura immane fare i buchi nei doppi vetri. Io l'ho fatto fare a quelli dell'azienza che ci hanno fatto i serramenti e l'hanno fatto così male che di tanto in tanto mi si forma un'appannamento tra i due vetri impossivile da togliere! A meno che nonpossiate bucare il muro o un pannello di legno, anch'io farei finta di non sentire.

Fragolina ha detto...

bellissimo questo video
azzeccatissima la musichetta in sottofondo

anche io desideravo tanto la gattaiola...una mia amica che abita in paese l'ha messa con un sensore collegato al collare del suo gatto (scatta la serratura e si apre solo quando il suo gatto si avvicina per entrare o uscire)
perchè i primi tempi, quando l'aveva normale, tutti i gatti del paese venivano a pranzare a sbafo dalle ciotoline del suo micio

lei lavora fuori casa tutto il giorno e il poveretto (che è un gattone timidone) restava a stomaco vuoto fino a sera

° ha detto...

Come ti capisco...anche io mi forzo e mi sforzo di non desiderare un gattino...ma che fatica!
Wide

Romina ha detto...

Mia suocera con la gattaiola ha veramente risolto il problema di dover aprire e chiudere la finestra 300 volte al giorno. Davvero. Non deve più aprire e chiudere la finestra. Ora deve aprire e chiudere la gattaiola perché Sua Maestà Oscar detto CodaDiPiombo di attraversarla con le sue sole forze non ci pensa proprio! Che meraviglia che sono i gatti!