background verde

giovedì 19 ottobre 2006

Da qualche giorno, forse perchè non fa più caldo, mi rimetto volentieri spesso ai fornelli. E così ieri, visto che mio marito si lamenta sempre della solita pasta, ho provato a fare una pasta con le patate e i porri, una minestra che ho trovato deliziosa.


Primo commento di mio marito, sghignazzando: E CHE E', UNA MINESTRA DA OSPEDALE?


Sob... Mai contenti certi uomini...


Mamigà

5 commenti:

bluedeepblue ha detto...

Secondo me doveva essere buonissima! :D

Fabio

tinaweb ha detto...

Guarda io ci ho rinunciato!! Secondo mio marito..sono un disastro in cucina...ed ho anche provato a fargli cambiare idea...ma "nisba"!! E allora?? Non ci provo neanche...mangia quello che mi va di cucinare..e basta!!

Amy.J.Lee ha detto...

Si lamentano sempre ma non rimane mai nulla nel piatto,quindi significa che lo dicono solo per scherzo e vedere la reazione per poi ridere.Buon fine settimana Amy

BabaaYaga ha detto...

una minestra con patate e porri me l'ha cucinata una mia amica triestina...che dire? ho fatto il bis ed il tris per quanto era buona!

LiulayRie ha detto...

ahahhaah...tutti così! Per loro si dovrebbero cucinare solo: lasagne, pizzoccheri, paste condite di ogni, melanzane alla parmigiana, polpettone, salsicce e purè, per non parlare dei fritti vari...insomma tutto ciò che c'è di saporito, buonissimo si certo (piace anche a me) ma anche bello tosto sia in grassi, calorie che in sopportazione intestinale! Io faccio un confronto con le sue facce e con il grado di fagocità tra quando cucino ad esempio spaghetti con il ragù e quando invece faccio un buon minestrone o la pasta coi legumi....muahahahha 'no speTacolo!
Io me la rido sotto i baffi e degusto "non ti va?" domando maliziosa "non hai fame?" e lui "no no...è che scotta...buonissima" con sguardo mesto e intanto sappiamo già che invece sognano i tavoloni imbanditi dei tempi di Cesare, mentre sospirano ed alzano il cucchiaio brodoso. ghghgh =P
GOLOSI!!