background verde

lunedì 23 ottobre 2006

Sugli sprechi

Da due anni a questa parte quando arriva la posta (attorno alle due ogni giorno) regolarmente una volta alla settimana arriva un plico di pubblicità su sky. Uno a testa: uno a me e uno a mio marito.


Ora, se da due anni mandi la pubblicità in una famiglia, doppia per giunta, e in due anni detta famiglia non ha ancora attivato il servizio, evidentemente la cosa non interessa. Tanto più che una volta al mese alla pubblicità si aggiunge la telefonata dal call-center Sky per propormi di attivare il servizio, e con la stessa regolarità si sentono rispondere molto cortesemente che Sky non ci interessa. Se aggiungiamo poi il fatto che la pubblicità è in carta rigorosamente patinata, fogli A4, extra colori, cari menti eccelse dell'ufficio marketing di Sky, in una famiglia che ricicla quasi tutto e che della raccolta differenziata sta facendo la sua filosofia di consumo fate decisamente una magra figura. E lo spreco è abnorme. La carta che usate per la pubblicità non posso nemmeno riutilizzarla per la pulizia della lettiera delle micie, visto che non si appallottola un granchè e nel bidone rischia di far uscire tutto quello che con cura vi ho riposto, perciò la strappo. Senza nemmeno leggerla più.


Se la smettono di mandarcela fanno un favore anche al postino, credetemi.


Mamigà



 

10 commenti:

Dienadel ha detto...

Sei una delle mamme più fighe che abbia incontrato. Anche la mia è figa, ma tu hai una marcia in più perchè sai scrivere un blog. O forse mia mamma ha un blog ma non me lo dice.

Luna70 ha detto...

Guarda, ci provano sempre! Pensa che a casa mia arrivano ancora pubblicità a nome di mio padre che è morto da ben 26 anni! Non resta che rassegnarsi!

michy1976 ha detto...

Sono arrivata solo oggi al tuo blog navigando in rete , ma ho letto un po' indietro e mi piace davvero come scrivi e leggere le frasi di tuo figlio e i danni che ti combinano le tue gatte!!!!

LauraGDS ha detto...

il tuo ragionamento non fa una grinza ma la realtà è un'altra e l'ho scoperto quando ho fatto la portalettere: tutta questa pubblicità è quella che mantiene e da lavoro ai postini. Se non ci fosse la pubblicità i soldi delle lettere delle raccomandate e dei pacchi non basterebbero.

Yaila ha detto...

Ciao Mamigà! Ripasso di qui dopo una lunga assenza della quale mi scuso tanto, e ti faccio tanti complimenti per il template così allegro! Per quanto mi riguarda una volta ho fatto il madornale errore di collegarmi nel sito di una società finanziaria, per aiutare un amico che voleva fare un colloquio in quella società. Beh da quella volta (almeno 2 anni) mi tartassano di posta tutte le settimane, nonostante che anche io per telefono abbia detto loro che non mi interessa nulla del loro prodotto! Ci vorrà una raccomandata A/R di protesta?
Baciotti a te e al bimbo!!

Mamiga ha detto...

@Dienadel: grazie per i complimenti, quanto al resto ogni mamma ha delle cose speciali... ma mica le lasciano scoprire gratis ai rispettivi figli, sennò il divertimento si perde :D Se scopri che la tua mamma ha un blog fammelo sapere ;)
@Laura: questa proprio non la sapevo... grazie.
@Yalia: grazie ma il template non è opera mia, lo ha creato LauraGDS e io ci ho messo solo un paio di aggiuntine :)
Mamigà

bluedeepblue ha detto...

Per i gatti usi la carta invece della sabbietta? E per loro va bene?
Il ciarpame che arriva nella cassetta della posta non lo sopporto neppure io..

F.

Mamiga ha detto...

@Blue: no, uso la sabbietta agglomerante. Ogni mattina passo con la paletta e quello che raccolgo lo appallottolo nella carta e lo cestino. Tu come fai?
Mamigà

bluedeepblue ha detto...

Faccio più o meno lo stesso, solo che getto pupù e pallottoline varie in sacchetti di carta o plastica della spesa :) poi impacchetto il tutto, e getto via.
Anche io cmq uso la sabbia agglomerante...

Fabio

tinaweb ha detto...

Succedeva anche a me la stessa cosa...ora non più..si sarnno stancati!!!
Ciao!!