background verde

mercoledì 27 aprile 2011

Cronometro alla mano


Distanza casa-scuola: metri CINQUECENTO circa. Sulla cartina geografica il paese dove viviamo risulta essere in pianura, per la precisione a 20 (VENTI) metri s.l.m.

Tragitto casa-scuola in bicicletta alle otto del mattino: minuti DIECI.


Tragitto scuola-casa in bicicletta alle dodici e venticinque: minuti QUATTRO.

Sarà per la lieve pendenza della strada verso la bassa...
O no?

7 commenti:

utente anonimo ha detto...

La pendenza, sicuramente è la pendenza Baci Cristina

ziacris ha detto...

e' la prudenza, per andare a scuola ci vuole prudenza, non si sa mai....

utente anonimo ha detto...

Eh, eh, eh... sarà la voglia di tornare a casa!!! Marix

roberta67 ha detto...

L'appetito vien... pedalando?
Roberta, che ha rilevato la stessa particolarità alle 7.35 e alle 16.45 del pomeriggio...

utente anonimo ha detto...

E' sicuramente l'appetito !!!

Ciao Lucygnolo

LauraGDS ha detto...

i bioritmi! alla mattina sono più lenti e a mezzogiorno più pronti!

Mamiga ha detto...

Appetito, pendenza, prudenza, bioritmi... beh, tutto è possibile. Ma mi rincuora che Roberta abbia notato la stessa discrepanza tra i due percorsi, che in teoria dovrebbero essere identici uno contrario all'altro. Significa che evidentemente Riviland non è l'unico... paese che pende verso la bassa.

Friulana.