background verde

mercoledì 25 maggio 2011

Aaaaaaalberooooooooo!!!


Un paio di anni fa, a conclusione della festa di fine anno della scuola materna (il Power era nella classe dei medi), le insegnanti regalarono a ogni bambino un alberello: li avevano avuti in dono dalla forestale, dissero, ma non si ricordavano che tipo di alberi fossero perchè privi di cartellino. Un dono bellissimo, pensavo, un albero che cresce con il bambino... Portai a casa l'alberello nel suo vaso e lo misi davanti casa, programmando di cambiargli il vaso ogni volta che ce ne fosse bisogno finchè non fosse cresciuto abbastanza da essere interrato in giardino.


Sono passati due anni,  l'alberello è cresciuto, ed eccolo qui

Ora è alto un metro e mezzo escluso il vaso, ed è bellissimo. Meditavo di interrarlo vista la misura, ma prima di farlo ho voluto sincerarmi di che tipo di albero fosse, perchè ci sono dei regolamenti comunali che dettano la distanza minima dal confine dove piantarli in base all'altezza media che il tipo di pianta è destinata a raggiungere.
Non sapendo a che specie appartenesse, mi sono decisa a fotografarlo e a porre il quesito in un forum di giardinaggio al quale sono iscritta da anni. Mi è stata data una risposta, l'ho confrontata con tante altre immagini del tipo di albero indicatomi qui e là nel web, e ahimè, ho fatto una scoperta che mi mette in leggerissssssssima difficoltà, date le dimensioni del giardino (un centinaio di metri quadrati disposti ad L):


Non ci sono dubbi.



E' solo un frassino.
E adesso?

9 commenti:

alduspm ha detto...

OTTIMO!!! Sai quante barche ci faccio col frassino???

RominaFan ha detto...

Vendilo all'Ikea!

Mamiga ha detto...

Ok Rober, te lo porto e lo allevi in una vasca in terrazzo finchè non ha il tronco del diametro necessario per il tuo fasciame. Con le radici però te la vedi tu nèèèèèèèè...

utente anonimo ha detto...

fallo crescere ancora un pò e poi piantarlo in un bosco? in un oasi del wwf?

ciao

Simo P

roberta67 ha detto...

Quanto diventa alto un frassino?
Roberta

Mamiga ha detto...

@Simop: sto valutando appunto una cosa del genere... Ho un amico in zona che ha un campo con annesso boschetto, penso di darlo a lui se lo vuole.
@Roberta: dai 30 ai 40 metri...

LauraGDS ha detto...

Oppure chiedi al comune.
Una disposizione CEE vuole che per ogni nuovo nato nel comune venga piantato un albero.
Non so se questa disposizione era già in vigore quando nacque il power, ne tantomeno so se provvede il comune di residenza del bambino o quello di nascita, che poi sarebbe quello dell'ospedale.
Però se si riuscisse a rintracciare tutti questi frassini regalati, potrebbero piantarli in un parchetto e fare una targa.

staccata ha detto...

Pensa che casino se fosse un baobab

Mamiga ha detto...

@Staccata: è la stessa identica cosa che mi ha detto mio marito