background verde

mercoledì 22 giugno 2011

Compleblog e... chi gioca?


La mia mano l'ha creato, il mio cuore l'ha guidato, le persone che lo leggono l'hanno fatto crescere. Come un fiore tra le mie dita.




Il due giugno 2006, cinque anni fa, scrivevo il mio primo post: era una sera caldissima ed ero sola in casa con mio figlio, allora piccolissimo, che dormiva nel lettino dietro di me (usavo il pc-bussolotto, in cameretta). Confesso che mentre lo scrivevo dentro di me pensavo "tanto mi stufo presto...", mentre chattavo con Meg in contemporanea.



Mica.  Ad oggi, con questo post, la pagina apposita di Splinder mi dice che risultano essere stati scritti 1557 posts, 8698 commenti, il contatore dice che ho ricevuto 170840 visite (ma si sa che splinder bara, nel senso che conta anche le volte in cui io stessa apro la pagina anche solo per controllare se un post è stato pubblicato così come lo volevo io), ho scritto e cancellato un numero ics di post (per motivi miei, ebbene si ho questa pecca), grazie a questo blog ho conosciuto delle persone meravigliose sia virtualmente sia poi anche dal vivo (e per me è un dono enorme) e ogni volta che rileggo qualche post sento che mi appartiene in pieno rispetto al periodo della mia vita in cui l'ho scritto via via. Da cinque anni in qua ho cambiato template innumerevoli volte perchè innumerevoli volte si sono intervallati i diversi stati d'animo, le esperienze e l'età hanno cambiato il mio modo di scrivere, e ancora oggi mi chiedo ogni tanto perchè permetto a tanti sconosciuti di entrare in casa mia.
Mi rispondo da sola: perchè scrivere mi piace. E visto che comunque l'anonimato mi protegge dal far entrare oltre all'ingresso di casa chi voglio tenere a una certa distanza, scrivere in questo modo mi permette di esprimermi e di comunicare senza svendermi. E per me è importantissimo.

Comunque, basta sentimentalismi. Ho visto che molte persone festeggiano (tra virgolette) i compleblog con un concorsino, Blog Candy mi sembra che si chiami, io non l'ho fatto gli anni scorsi perchè non mi interessava, ma cinque anni sono qualcosa, e se il blog non è letto non ha molta ragione di essere, e mi sembra che non sia il caso di queste pagine. E dunque voglio festeggiare con chi legge con questa specie di gioco (se nel frattempo Maya la smettesse di mordicchiarmi la caviglia gliene sarei grata).

Non applico alla lettera le regole del blog candy, nel senso che non chiedo a chi vuole partecipare di far pubblicità sulle proprie pagine personali perchè gran parte di chi passa di qui non ne ha, quindi la regola è una sola:

  
TRA LE PERSONE CHE DA OGGI AL 5 LUGLIO PROSSIMO LASCERANNO UN COMMENTO SOTTO A QUESTO POST, VERRA' ESTRATTA UNA PERSONA (USANDO IL GENERATORE DI NUMERI WWW.RANDOM.ORG) CHE RICEVERA' UNA MAMIGATA (leggi un oggetto hand-made by me, ovviamente) ENTRO LA FINE DELL'ESTATE.
  
Partecipate dunque, e soprattutto... grazie per i passaggi (anche se mi chiedo perchè tanta gente finora abbia voluto farsi del male qui in giro).

26 commenti:

Ninphe ha detto...

Felice compleblog ^_^

utente anonimo ha detto...

AUGURIIIIIIIIIIIIII BUON COMPLEBLOG
Baci Cristina Barbini

MiaSorriso ha detto...

Auguri Mamiblog!
E grazie Mamigà perché continui a condividerlo con noi.

fragolina74 ha detto...

Buon compleblog... non mi posso perdere l'occasione di poter ricevere un oggettino by mamigà ...

ho iniziato ad appassionarmi al tuo blog ammirando i tuoi capolavori, seguendo le fantastiche avventure del power e le bellissime foto dei tuoi gatti...poi ho imparato a conoscerti e mi sono affezionata a te e al tuo modo di raccontarti..
ancora auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RominaFan ha detto...

Grazie per aver scelto di condividere, 5 anni anni fa!
Buon bloggeanno!

ziacris ha detto...

5 anni..un belllissimo numero..buon compleblog..e la torta?

innoallavita ha detto...

Tanti carissimi auguri cara Mamigà, di tutto cuore.

roberta67 ha detto...

Bah, scrivi perché ti piace scrivere e perché così affiora quella parte di te che, magari, non ha il coraggio di emergere "dal vivo".
In questi anni che ti seguo, non sono cinque ma poco più della metà, ho imparato tantissimo e se faccio parte della categoria "la mamma degli stupidi è sempre incinta" perché "mi faccio del male" è perché hai un modo garbato di dire quelle cose che tanti non hanno il coraggio di fare, perché affronti la vita a testa alta, perché il Power è un condensato dei miei due figli, perché quando io mi sento dire "no covente" so che posso contare sulla tua comprensione.
Buon compleanno, mamigà-blog, che sia il primo di una lunghissima serie di lustri, con o senza premio.
Roberta

utente anonimo ha detto...

Mi faccio del bene imparando tanto da te! Grazie Claudia

lauraricama ha detto...

Questo blog mi ha fatto conoscere una persona veramente in gamba che, con il solo forum non avrei avuto modo di apprezzare bene! Non sempre riesco a commentare .... ma difficilmente mi perdo un post! Grazie Mamigà!!!

LauraGDS ha detto...

Anch'io ricordo la storia " tanto mi stufo presto!" :)

utente anonimo ha detto...

Auguri Mamigà! Buon compleblog! Anch'io mi sono appassionata al Tuo blog e... sì, insomma, mi piace molto leggere quello che scrivi anche se non sempre ho il tempo di commentare! Oggi però voglio partecipare alla mamigà-estrazione: fai delle cose troppo troppo troppo belle! Baci
Marix

utente anonimo ha detto...

e comenon partecipare????
Buon compleanno Mamigàblog!!!!
Lara

utente anonimo ha detto...

AUGURI!!!! e...mille di queste pagine!!!(ma anche di più);-))))
anna

utente anonimo ha detto...

Mio marito mi pone esattamente la stessa domanda. "Perché ti fai del male leggendo qui e là". I qui sei tu Mamigà e i là é Anna staccato Lisa.
Perché? Perché il male che fa non é propriamente male, é empatia. Certo che soffro se vedo che qualcosa si mette male, penso a voi anche quando non sto leggendo il blog. Ma quando scatta l'empatia é come tra persone, non ci puoi fare nulla se non goderti le cose positive e quante ce ne sono.
Tu mamigà mi vizi poi con foto e filmati delle tue pelosine. Amo i gatti, in famiglia li abbiamo sempre amati, e anche ora che ormai ho la mia di famiglia il micio é il primogenito e il nostro tato umano il suo amorevole fratello.
Ieri sera ho provato a guardare Invincibili, grazie per la segnalazione. Purtroppo appunto il tato chiamava e quindi non sono riuscita a vedere tutto. Proverò a cercare repliche su Internet.
Un grande abbraccio da Torino. Ti invio costantemente pensieri positivi, hai il dono di dare amore in tantissimi modi, il blog é uno di questi.

Silvia

utente anonimo ha detto...

Un abbraccio grande grande.
Anche se ho commentato pochissimo ti leggo sempre,
sei tra le persone che ammiro di piu' per la tua forza ed
il tuo modo di reagire.
Buon compiblog!!!
Sonia

mammakikki ha detto...

VOGLIO LA MAMIGATAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

saluti
kikki

utente anonimo ha detto...

ma perchè dici che passando di qua ci facciamo male? a me non pare, perchè da una persona in gamba come te s'impara moltissimo! buon compleblog! barb

venezia ha detto...

 NO!!! LA VOGLIO IO!!!!!! 

utente anonimo ha detto...

Auguri per un traguardo così importante (io sul mio scrivo pochissimo), perchè la tua forza d'animo ci prende a schiaffi (nel senso buono) e ci fa vivere con più "spensieratezza".

Un abbraccio

Simo P

P.S.: spero di essere riuscita a dire ciò che volevo dire.

Trinity1979 ha detto...

Eccomi!!!!!!
Non commento tanto qui da te, ma ti leggo sempre sempre...
( e  il regalo handmade che hai vinto da me è in produzione...sono in ritardo coi tempi, ma ho i bimbi a casa da scuola e non riesco a fare nulla!! )

utente anonimo ha detto...

perchè tanta gente ti legge? forse perchè sei una bella persona?.......auguri :-)
Emanuela

utente anonimo ha detto...

Ma che farsi male.... Non riesco neanche a descrivere quanto mi ha aiutata leggere  il tuo e tanti altri blog in questi ultimi cinque anni.... si,  son passati cinque anni da quando ho iniziato l'avventura "cancro".  Buon Compleblog!!!!
Angela

utente anonimo ha detto...

Buon compliblog!!! 

Bacioni
Annalia

utente anonimo ha detto...

Cosa non farei per un lavoretto di Mamiga!!!
Leggo sempre, vi sostengo sempre, vi sostengo sempre!
Ma non scrivo mai!!!
Un abbraccio
rosella

utente anonimo ha detto...

Sono ancora in tempo, partecipo volentieri...Angela