background verde

domenica 10 ottobre 2010

La borsa, la spalla e la fitta


Mi dicono che ho superato così bene il periodo post-operatorio che nessuno direbbe che sono stata operata, guardandomi. Io non ho termini di paragone, nel senso che non ho mai visto nessun altro (della mia età) che abbia fatto la quadrantectovattelappesca e lo scavo asquarauss, finora, quindi non so se sia vero o se sia un complimento. Di fatto me ne dimentico io stessa fin troppo spesso, tanto che come mi aveva predetto il fisioterapista il giorno prima di uscire dall'ospedale, sono più le volte che mi dimentico di fare gli esercizi prescrittimi e di prendere le precauzioni del caso che non quelle in cui mi ricordo di stare attenta a questo e a quello. Ma tant'è, non me ne sto con le mani in mano tutto il giorno, il braccio lo muovo spesso e volentieri, faccio la mia vita normale per cui problemi non ne ho. Finora.

Ma due o tre giorni fa ho sentito delle fitte dolorose sotto l'ascella, e dopo il terzo "AHI!" mia madre mi ha fatto notare che insisto a portare la borsa sulla spalla sinistra, e non dovrei. C'è da dire che è dura cambiare una abitudine dopo trent'anni che la si è adottata, no?
E allora se doveste notare al supermercato una donna con dei foltissimi e cortissimi capelli neri, sul metro e settanta e robustarella, fare le capriole per infilare la spesa nelle buste di stoffa hand-made dopo averla pagata non senza la dovuta difficoltà a reperire il portafoglio con la mano sbagliata, e nel mentre recita un rosario un po' particolare sottovoce, non è una cerebrolesa, o almeno non ancora. E' Mamigà che sta facendo i conti pratici con una nuova abitudine. Che poi non mi si venga a dire che non ci provo, cara la mia coscienza.


Ps. Tutto questo perchè sono stata un po' scornatella da mio figlio ieri pomeriggio al super, non dà molta soddisfazione sentirsi dire da un seiemezzenne "mamma ma cosa combini? Sei imbranata?"

20 commenti:

ziacris ha detto...

Vedi stella, io ti posso capire, ma io, nella mia immensa sfortuna,sono stata fortunata: sono mancina e sono stata operata a destra, quindi, per me tutto più semplice

ziacris ha detto...

Vedi stella, io ti posso capire, ma io, nella mia immensa sfortuna,sono stata fortunata: sono mancina e sono stata operata a destra, quindi, per me tutto più semplice

ziacris ha detto...

Vedi stella, io ti posso capire, ma io, nella mia immensa sfortuna,sono stata fortunata: sono mancina e sono stata operata a destra, quindi, per me tutto più semplice

ziacris ha detto...

Vedi stella, io ti posso capire, ma io, nella mia immensa sfortuna,sono stata fortunata: sono mancina e sono stata operata a destra, quindi, per me tutto più semplice

Mamiga ha detto...

Ziacris, tesora, per me è la stessa identica cosa al contrario, ossia sono destrorsa operata a sinistra. Ma la borsa l'ho sempre portata a sinistra così da avere la destra libera. Un cazzzzzzzzino.

Mamiga ha detto...

Ziacris, tesora, per me è la stessa identica cosa al contrario, ossia sono destrorsa operata a sinistra. Ma la borsa l'ho sempre portata a sinistra così da avere la destra libera. Un cazzzzzzzzino.

Mamiga ha detto...

Ziacris, tesora, per me è la stessa identica cosa al contrario, ossia sono destrorsa operata a sinistra. Ma la borsa l'ho sempre portata a sinistra così da avere la destra libera. Un cazzzzzzzzino.

Mamiga ha detto...

Ziacris, tesora, per me è la stessa identica cosa al contrario, ossia sono destrorsa operata a sinistra. Ma la borsa l'ho sempre portata a sinistra così da avere la destra libera. Un cazzzzzzzzino.

dany63 ha detto...

ti capisco anch'io, e ti do un piccolo consiglio che a me si è rivelato utile: compra una borsetta abbastanza piccola di quelle con una lunga tracolla, in modo da poterla portare ''alla postina'' cioè con la tracolla a bandoliera sulla spalla non operata e la borsa vera e propria invece che ricade sul alto ''giusto'' per te.  Da quando l'ho trovata non porto altro, credimi|!!!baci, dany

dany63 ha detto...

ti capisco anch'io, e ti do un piccolo consiglio che a me si è rivelato utile: compra una borsetta abbastanza piccola di quelle con una lunga tracolla, in modo da poterla portare ''alla postina'' cioè con la tracolla a bandoliera sulla spalla non operata e la borsa vera e propria invece che ricade sul alto ''giusto'' per te.  Da quando l'ho trovata non porto altro, credimi|!!!baci, dany

dany63 ha detto...

ti capisco anch'io, e ti do un piccolo consiglio che a me si è rivelato utile: compra una borsetta abbastanza piccola di quelle con una lunga tracolla, in modo da poterla portare ''alla postina'' cioè con la tracolla a bandoliera sulla spalla non operata e la borsa vera e propria invece che ricade sul alto ''giusto'' per te.  Da quando l'ho trovata non porto altro, credimi|!!!baci, dany

dany63 ha detto...

ti capisco anch'io, e ti do un piccolo consiglio che a me si è rivelato utile: compra una borsetta abbastanza piccola di quelle con una lunga tracolla, in modo da poterla portare ''alla postina'' cioè con la tracolla a bandoliera sulla spalla non operata e la borsa vera e propria invece che ricade sul alto ''giusto'' per te.  Da quando l'ho trovata non porto altro, credimi|!!!baci, dany

Mamiga ha detto...

@Dany63: ma lo sai che non ci avevo pensato? Grazie per il suggerimento!

Mamiga ha detto...

@Dany63: ma lo sai che non ci avevo pensato? Grazie per il suggerimento!

Mamiga ha detto...

@Dany63: ma lo sai che non ci avevo pensato? Grazie per il suggerimento!

Mamiga ha detto...

@Dany63: ma lo sai che non ci avevo pensato? Grazie per il suggerimento!

roberta67 ha detto...

Va' che Dany ti ha dato anche il suggerimento per rinnovare il tuo "parco-borse".Roberta

roberta67 ha detto...

Va' che Dany ti ha dato anche il suggerimento per rinnovare il tuo "parco-borse".Roberta

roberta67 ha detto...

Va' che Dany ti ha dato anche il suggerimento per rinnovare il tuo "parco-borse".Roberta

roberta67 ha detto...

Va' che Dany ti ha dato anche il suggerimento per rinnovare il tuo "parco-borse".Roberta