background verde

martedì 19 ottobre 2010

La stufa!



Allora, SICCOME ho bisogno di cose belle, e SICCOME ho deciso che d'ora in avanti parlerò solo di cose belle, SCRIVERO' più positivamente e PENSERO' più positivamente (o almeno ci proverò), ecco una cosa bella che è arrivata in casa mia da una decina di giorni e della quale non ho ancora avuto modo di raccontare, ma in casa mia  ha portato una innovazione drastica:  è arrivata la stufa a legna!





Che è una stufa normalissima, di quelle che in giro ormai se ne vedono ovunque o quasi, e dovrebbe (in teoria) consentirci di risparmiare sul riscaldamento. In questi giorni la teniamo accesa un paio d'ore la sera e un'oretta al mattino, la noia di dover badare al fuoco è compensata dal bel caldo asciutto che emana, dal profumo della legna (che adoro), e dall'atmosfera che crea. Unico inconveniente: sporca.

Per mio marito è come tornare bambino: in casa sua la stufa a legna c'è sempre stata, è entusiasta come un bambino, la coccola come fosse un cimelio anzichè usarla come un normale aggeggio di casa. E' bello vedere come ci tiene. Un po' meno simpatico sentirmi dare dell'imbranata perchè non riesco ad accenderla in trenta secondi come fa lui, ma io sono figlia dei termosifoni, mi ci vuole un po' di pratica. Ma me la godo anch'io, soprattutto la sera, quando il Power se n'è andato a dormire, io mi piazzo lì davanti in pigiama, sulla mia poltroncina pieghevole ascoltando musica, chattando con qualche amica e leggendo un bel libro con un gatto sulle gambe o ricamando anzichè guardare la tele (di cui sinceramente mi sono stufata da settimane). E' una bella cosa. Mi sento un po' come fossi una vecchietta a dire il vero, ma chi se ne importa, a me fa piacere e questo è quanto. Soprattutto quando sono sola in casa, mio marito è al lavoro e regna il silenzio.

Ah, e poi naturalmente c'è il collaudo. Niente entra in questa casa senza essere collaudato dai miei esperti strapagati. Hanno decretato che la stufa è un ottimo motivo per non uscire la sera, un incentivo a favorire i rapporti interpersonali sorvolando sulle questioni territoriali, allargando la possibilità di scelta di un comodo posafondoschiena anche all'accessorio hand-made fatto dal capogatto di casa (il cassone portalegna con ruote, capolavoro di alta  falegnameria e di manovalanza con copertura Mamiga-firmata).





E ora, che l'inverno inizi pure.

34 commenti:

fragolina74 ha detto...

che bella la stufa a legna
adoro l'atmosfera che da alla casa..
nella casa in montagna della nonna c'erano solo stufe a legna
ci ho abitato un inverno intero  qualche anno fa
ed era bellissimo
quando rincasavo per prima cosa l'accendevo e il cane ed il gatto si riunivano con me in cerchio attorno alla stufa...
fa un calore bellissimo

certo sporca un pochino
e bisogna spostare sempre della legna
ma per me ne vale la pena..!!

fragolina74 ha detto...

che bella la stufa a legna
adoro l'atmosfera che da alla casa..
nella casa in montagna della nonna c'erano solo stufe a legna
ci ho abitato un inverno intero  qualche anno fa
ed era bellissimo
quando rincasavo per prima cosa l'accendevo e il cane ed il gatto si riunivano con me in cerchio attorno alla stufa...
fa un calore bellissimo

certo sporca un pochino
e bisogna spostare sempre della legna
ma per me ne vale la pena..!!

fragolina74 ha detto...

che bella la stufa a legna
adoro l'atmosfera che da alla casa..
nella casa in montagna della nonna c'erano solo stufe a legna
ci ho abitato un inverno intero  qualche anno fa
ed era bellissimo
quando rincasavo per prima cosa l'accendevo e il cane ed il gatto si riunivano con me in cerchio attorno alla stufa...
fa un calore bellissimo

certo sporca un pochino
e bisogna spostare sempre della legna
ma per me ne vale la pena..!!

widepeak ha detto...

fantastico, mi fai venire una voglia di prendermela pure io!!

widepeak ha detto...

fantastico, mi fai venire una voglia di prendermela pure io!!

widepeak ha detto...

fantastico, mi fai venire una voglia di prendermela pure io!!

ziacris ha detto...

Uhmmmmmmmmmm...........come invidio quel gattone!

ziacris ha detto...

Uhmmmmmmmmmm...........come invidio quel gattone!

ziacris ha detto...

Uhmmmmmmmmmm...........come invidio quel gattone!

utente anonimo ha detto...

Sara, stufa a legna, sai quanto ti invidio???
la Smemo

utente anonimo ha detto...

Sara, stufa a legna, sai quanto ti invidio???
la Smemo

utente anonimo ha detto...

Sara, stufa a legna, sai quanto ti invidio???
la Smemo

ladygabibbo ha detto...

bellissima la stufa a legna, che invidia...:-)

utente anonimo ha detto...

Io la stufa non ce l'ho ma ho un caminetto che sporca uguale se non di più. Però mi piace tanto, come a te, sedermi sulla mia Poang Ikea davanti al caminetto con la televisione rigorosamente spenta, le ragazze a letto, un buon cd di sottofondo e le amate crocette o libri ... e che l'inverno inizi pure anche da me (che comunque non disto molto da te). Un abbraccio Marilena

utente anonimo ha detto...

Io la stufa non ce l'ho ma ho un caminetto che sporca uguale se non di più. Però mi piace tanto, come a te, sedermi sulla mia Poang Ikea davanti al caminetto con la televisione rigorosamente spenta, le ragazze a letto, un buon cd di sottofondo e le amate crocette o libri ... e che l'inverno inizi pure anche da me (che comunque non disto molto da te). Un abbraccio Marilena

utente anonimo ha detto...

Io la stufa non ce l'ho ma ho un caminetto che sporca uguale se non di più. Però mi piace tanto, come a te, sedermi sulla mia Poang Ikea davanti al caminetto con la televisione rigorosamente spenta, le ragazze a letto, un buon cd di sottofondo e le amate crocette o libri ... e che l'inverno inizi pure anche da me (che comunque non disto molto da te). Un abbraccio Marilena

roberta67 ha detto...

Bella la stufa, come i caminetti, e tante altre cose. A casa degli altri.
Roberta

roberta67 ha detto...

Bella la stufa, come i caminetti, e tante altre cose. A casa degli altri.
Roberta

roberta67 ha detto...

Bella la stufa, come i caminetti, e tante altre cose. A casa degli altri.
Roberta

venezia ha detto...

Dolce!!!! sembra il mio Matisse!!!! identico!!!!

venezia ha detto...

Dolce!!!! sembra il mio Matisse!!!! identico!!!!

venezia ha detto...

Dolce!!!! sembra il mio Matisse!!!! identico!!!!

innoallavita ha detto...

Bello, anche io ce l'ho in montagna, crea atmosfera e fa compagnia. Col tempo, poi,imparerai anche ad accenderla velocemente. Io vado di carta... ma non funziona molto.

innoallavita ha detto...

Bello, anche io ce l'ho in montagna, crea atmosfera e fa compagnia. Col tempo, poi,imparerai anche ad accenderla velocemente. Io vado di carta... ma non funziona molto.

innoallavita ha detto...

Bello, anche io ce l'ho in montagna, crea atmosfera e fa compagnia. Col tempo, poi,imparerai anche ad accenderla velocemente. Io vado di carta... ma non funziona molto.

mary64 ha detto...

Conosco il calore e il fascino della stufa a legna, quasi quanto un caminetto, lo strepitio della legna che brucia...la comodità che, anche quando quel che rimane della legna bruciata va spegnendosi, emana sempre calore, infatti la sera dopo un certo orario la caricavo bene x far sì che poi durava anche x un po' durante la notte, ma conosco anche la polvere che faceva ogni giorno (si poteva scrivere sui mobili ed io che "amo" spolverare!), la difficoltà (mia!) di accenderla e la fatica di salire la legna al 2° piano...chili e chili, era una stufa a legna in ghisa, di quelle che pesano non so quanto! Beh, è stata messa in pensione e  adesso è solo "mobile" di arredamento,  usiamo una stufa a gas, pigio il bottoncino e via!!!! Ancora qui la stufa non l'accendiamo, se ne parla di solito verso dicembre, comunque la temperatura è abbassata!  ma il calore dei "pelosi" è quello più simpatico, fra un po' anche Lucy mi salterà sulle gambe x acciambellarsi (anche se starà un po' più scomoda, visto che è un cockerina, quindi più grandicella di un gatto!). ehm...forse mi sono dilungata un po' troppo! Ciao! Mary

mary64 ha detto...

Conosco il calore e il fascino della stufa a legna, quasi quanto un caminetto, lo strepitio della legna che brucia...la comodità che, anche quando quel che rimane della legna bruciata va spegnendosi, emana sempre calore, infatti la sera dopo un certo orario la caricavo bene x far sì che poi durava anche x un po' durante la notte, ma conosco anche la polvere che faceva ogni giorno (si poteva scrivere sui mobili ed io che "amo" spolverare!), la difficoltà (mia!) di accenderla e la fatica di salire la legna al 2° piano...chili e chili, era una stufa a legna in ghisa, di quelle che pesano non so quanto! Beh, è stata messa in pensione e  adesso è solo "mobile" di arredamento,  usiamo una stufa a gas, pigio il bottoncino e via!!!! Ancora qui la stufa non l'accendiamo, se ne parla di solito verso dicembre, comunque la temperatura è abbassata!  ma il calore dei "pelosi" è quello più simpatico, fra un po' anche Lucy mi salterà sulle gambe x acciambellarsi (anche se starà un po' più scomoda, visto che è un cockerina, quindi più grandicella di un gatto!). ehm...forse mi sono dilungata un po' troppo! Ciao! Mary

mary64 ha detto...

Conosco il calore e il fascino della stufa a legna, quasi quanto un caminetto, lo strepitio della legna che brucia...la comodità che, anche quando quel che rimane della legna bruciata va spegnendosi, emana sempre calore, infatti la sera dopo un certo orario la caricavo bene x far sì che poi durava anche x un po' durante la notte, ma conosco anche la polvere che faceva ogni giorno (si poteva scrivere sui mobili ed io che "amo" spolverare!), la difficoltà (mia!) di accenderla e la fatica di salire la legna al 2° piano...chili e chili, era una stufa a legna in ghisa, di quelle che pesano non so quanto! Beh, è stata messa in pensione e  adesso è solo "mobile" di arredamento,  usiamo una stufa a gas, pigio il bottoncino e via!!!! Ancora qui la stufa non l'accendiamo, se ne parla di solito verso dicembre, comunque la temperatura è abbassata!  ma il calore dei "pelosi" è quello più simpatico, fra un po' anche Lucy mi salterà sulle gambe x acciambellarsi (anche se starà un po' più scomoda, visto che è un cockerina, quindi più grandicella di un gatto!). ehm...forse mi sono dilungata un po' troppo! Ciao! Mary

utente anonimo ha detto...

Bella la stufa ... a me ricorda la mia nonna, quando la accendeva, noi però avevamo la cucina economica a legna, il classico poutagè (mi sembra si chiami così anche in italiano e non solo in piemontese).
A casa nostra, invece, ora c'è il più moderno camino a pellets, che è un po' meno romantico, però è molto funzionale. E comunque, sporca pure lui, o meglio si sporca la camera e bisogna pulire con l'aspirapolvere ogni 2 o 3 giorni.
E io che qui in ufficio, patisco sempre il freddo ...
Calduccio aspettami!!

utente anonimo ha detto...

Bella la stufa ... a me ricorda la mia nonna, quando la accendeva, noi però avevamo la cucina economica a legna, il classico poutagè (mi sembra si chiami così anche in italiano e non solo in piemontese).
A casa nostra, invece, ora c'è il più moderno camino a pellets, che è un po' meno romantico, però è molto funzionale. E comunque, sporca pure lui, o meglio si sporca la camera e bisogna pulire con l'aspirapolvere ogni 2 o 3 giorni.
E io che qui in ufficio, patisco sempre il freddo ...
Calduccio aspettami!!

utente anonimo ha detto...

Bella la stufa ... a me ricorda la mia nonna, quando la accendeva, noi però avevamo la cucina economica a legna, il classico poutagè (mi sembra si chiami così anche in italiano e non solo in piemontese).
A casa nostra, invece, ora c'è il più moderno camino a pellets, che è un po' meno romantico, però è molto funzionale. E comunque, sporca pure lui, o meglio si sporca la camera e bisogna pulire con l'aspirapolvere ogni 2 o 3 giorni.
E io che qui in ufficio, patisco sempre il freddo ...
Calduccio aspettami!!

utente anonimo ha detto...

Mi dimentico sempre di mettere la firma ... che pizza che sono!
Quella qui sopra sono io
Kriegio

utente anonimo ha detto...

Mi dimentico sempre di mettere la firma ... che pizza che sono!
Quella qui sopra sono io
Kriegio

utente anonimo ha detto...

Mi dimentico sempre di mettere la firma ... che pizza che sono!
Quella qui sopra sono io
Kriegio