background verde

giovedì 22 aprile 2010

Lettera (ma non l'ho scritta io)



Non mi ricordo dove la lessi tanto tempo fa. Oggi un'amica l'ha pubblicata su FB e mi sono tornati i lacrimoni.
Leggetela, è bellissima.




Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano. Con aria stranamente ufficiale il bambino pose il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani con il grembiule e lesse quanto vi era scritto: "Per aver strappato le erbacce dal vialetto: 1 Euro Per aver riordinato la mia cameretta: 1,50 Euro Per essere andato a comprare il latte: 0,50 Euro Per aver badato alla sorellina (tre pomeriggi): 3 Euro Per ever preso due volte "ottimo" a scuola: 2 Euro Per aver portato fuori l'immondizia tutte le sere: 1 Euro Totale: 9 Euro". La mamma fissò il figlio negli occhi teneramente. La sua mente si affollò di ricordi. Prese una biro e, sul retro del foglietto, scrisse: "Per averti portato in grembo 9 mesi: 0 Euro Per tutte le notti passate a vegliarti quando eri ammalato: 0 Euro Per tutte le volte che ti ho cullato quando eri triste: 0 Euro Per tutte le volte che ho asciugato le tue lacrime: 0 Euro Per tutto quello che ti ho insegnato giorno dopo giorno: 0 Euro Per tutte le colazioni, i pranzi, le merende, le cene, e i panini che ti ho preparato: 0 Euro Per la vita che ti do ogni giorno: 0 Euro". Quando ebbe terminato, sorridendo la mamma diede il foglietto al figlio. Quando il bambino ebbe finito di leggere ciò che la mamma aveva scritto, due lacrimoni fecero capolino nei suoi occhi. Girò il foglio e sul suo conto scrisse: "Pagato". Poi saltò al collo della madre e la sommerse di baci. Quando nei rapporti personali e famigliari si cominciano a fare i conti, è tutto finito. L'amore o è gratuito o non è amore.








8 commenti:

utente anonimo ha detto...

bellissima!!!Martina

ilmondodipiui ha detto...

perfettamente d'accordo: fare conti e rinfacciare sono le cose che demoliscono i rapporti...

utente anonimo ha detto...

Ciao Mamigà, tu e le altre bloggers che leggo tutti i giorni e che purtroppo condividono la tua brutta avventura siete persone incredibili, ricche di forza e umanità.  Una carezza sincera.Francesca

lamammadicarlo ha detto...

WOW !!!! Stupenda !!!!

ladygabibbo ha detto...

la conoscevo già ma fa sempre bene rinfrescare la memoria:-)un bacio

roberta67 ha detto...

Non la conoscevo ma mi fa venire in mente tutti i premi che predispongo per i miei figli: abbraccio doppio, bacio triplo, storia lunga, per ogni cosa che fanno, dallo sparecchiare la tavola al riporre i giocattoli.Roberta

Mamiga ha detto...

@Francesca: benvenuta allora

lucinelbosco ha detto...

tenerissima!